Emme Divi, Marcella Dalla Valle's stage name, is a movement photographer and her works are characterised by a conceptual and abstract approach to human beings and the landscapes around them. She was born in 1971 in Thiene in the province of Vicenza. She graduated in Modern Literature at the State University of Milan. The university period is very important and formative not only for learning literary subjects but also because it consolidates her passion for poetry (her degree thesis won the 19th edition of the "Nuove Lettere" International Prize for Poetry and Literature and her works are published in collective volumes and anthologies). The world of poetry will be the keynote for the start of her photographic activity that will lead her, as a self-taught photographer, to consolidate the technical preparation to tackle her first exhibitions and contests at national and international level. She was inspired by important photographers (J. Uelsmann, F. Woodman), but her approach, unlike other photographers who experimented with movementist photography (G. Bucci, P. Monti, E. Hass) is literary, linked to the word. The aim of his work, similarly to poets, is not to photograph the real in order to maintain fidelity to the visual datum, but the conscious attempt to transfigure the image in order to guess bit by bit. He won a Gold and Silver award at the Prix de la Photographie de Paris 2023 for his work New Wave 03 in the Portrait and Fine Art category, he won Silver and Bronze for his series The Absence is at the re-Focus Awards 2023, NY in the Fine Art and Conceptual category.His works have been exhibited in Rome, Milan, Venice, Padua, Lecce, Barcelona, Glasgow, Paris, Berlin and Tokyo. 

Emme Divi, nome d’arte di Marcella Dalla Valle, è una fotografa movimentista e le sue opere si contraddistinguono per l’approccio concettuale e astratto all’essere umano e ai paesaggi che la circondano. È nata nel 1971 a Thiene in provincia di Vicenza. Si laurea in Lettere Moderne presso L’università Statale di Milano. Il periodo universitario è molto importante e formativo non solo per l’apprendimento delle materie letterarie ma perché consolida la sua passione per la poesia (La sua Tesi di Laurea vince la XIX edizione del Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Nuove Lettere” e sue opere sono edite in volumi collettanei e antologie). Il mondo poetico sarà la nota fondamentale per l’inizio della sua attività fotografica che la porterà, da autodidatta, a consolidare la preparazione tecnica per affrontare le sue prime mostre e i contest a livello nazionale e internazionale. Si ispira a fotografi importanti (J. Uelsmann, F. Woodman), ma il suo approccio diversamente da altri fotografi che hanno sperimentato la fotografia movimentista (G. Bucci, P. Monti, E. Hass) è letterario, legato alla parola. Lo scopo della sua opera, analogamente ai poeti, non è fotografare il reale per mantenere intatta la fedeltà al dato visivo, ma il tentativo consapevole di trasfigurare l’immagine per indovinare a poco a poco. Ha ottenuto un riconoscimento Gold and Silver al Prix de la Photographie de Paris 2023 per l’opera New Wave 03 nella categoria Ritratto e Fine Art, ha vinto il premio Silver e Bronze per la serie L’assenza è al re-Focus Awards 2023, NY, nella categoria Fine Art e Conceptual. Suoi lavori sono stati esposti a Roma, Milano, Venezia, Padova, Lecce, Barcellona, Glasgow, Parigi, Berlino e Tokyo.

ph credit Attilio Pavin

awards  

2023
-Gold and Silver PX3 Award at the Prix de la Photographie de Paris for the work New Wave 03 in the category Portrait and Fine Art
-Silver and Bronze Award for the series The Absence is at the re-Focus Awards, New York, in the category Fine Art and Conceptual.
-Honorable Mention at ND Awards in Fine Art Conceptual Category for the Series The Absence is
-Short List at BBA Prizes, Berlin
-Honorable Mention at TIFA Fine Art | Portrait New Wave n. 02 | New Wave n. 03

 press

-EXIBART Other Identity #91
-ND MAGAZINE
-LENSCULTURE
-AreaArte n. 36, Summer, 2021
-International Contemporary Artist, Vol. X, 2015
-AreaArte n. 22, Summer, 2015

exhibitions and projects

Tokyo, 7-13 June 2024, collective

BBA Gallery, collective
Kühlhaus Berlin
23 November - 03 December 2023

PX3 Exhibition, collective
24b Gallery
Paris
7 > 12 November 2023

Venice Photo Lab, collective
Regeneration
Castello Gallery
Arte Spazio Tempo (Campo del Ghetto Nuovo)
Venezia 
13 > 25 ottobre 2023

International Photography Exhibition, collective
Movement
The Glasgow Gallery of Photography 
4 > 30 July 2023


Collettiva, I-stanze d'arte contemporanea,
OFF Gallery MUST, Museo storico di Lecce
19 > 28 maggio 2023

Collettiva, La libertà di essere artista, omaggio a Tina Modotti
Spazio IMAGOARS, Venezia, Cannaregio
4 > 11 marzo 2023

Collettiva, "Amianto il male che non scompare"
Sala de Zanche di Palazzo maestri Selvazzano, PD
25 luglio - 26 settembre 2020

Collettiva, "Amianto il male che non scompare"
Venezia
28 aprile - 7 maggio 2016
a cura di imagomentis 
 
Collettiva, CRISOLART ART GALLERY
Barcellona
21 novembre - 4 dicembre 2015
 
Collettiva, Galleria  ARTPASSAGE
Milano
16 ottobre - 4 novembre 2015
 
Photissima, This Is Contemporary Art
Chiostro dei Frari
Campo dei Frari, San Polo, Venezia
6 maggio - 30 ottobre 2015
 
Collettiva mutazioni, Conflitto: il sottile filo
dell'equilibrio instabile
Spazio espositivo SHED, Schio
28 agosto - 06 settrembre 2015
 
Collettiva, Io voglio vivere
"qualcuno mi prenda per mano"
Scuderie Palazzo Moroni
Padova
20 giugno - 19 luglio 2015
a cura di imagomentis
 
Collettiva, Luoghi di solitudine
Galleria La Vaccarella
Roma
6 giugno - 13 giugno 2015
 
Collettiva, PROJET 192
Palazzo Sums
Repubblica Di San Marino
25 ottobre-15 novembre 2014
 
Collettiva, misfotos
Chiostro della Ripa
27 settembre - 12 ottobre, 2014
Desenzano di Albino (Bg)
 
Personale, procedure ermetiche
Galleria d'Arte Moderna
(già chiesetta di Santa Lucia)
27 settembre - 6 ottobre, 2014
Thiene (VI)
 
Collettiva, mutAZIONI
Esposizione d'Arte Contemporanea
Lanificio Conte SHED
Schio (VI)
29 agosto - 7 settembre, 2014
 
Collettiva, PROJET 192
Centro civico d'arte e cultura Altinate
San Gaetano
Padova
18 luglio - 14 agosto 2014
 
Personale, 40x40 Inner Optics
Il pozzo dell'arte 2014
11-12-13 aprile
Marano (VI)
 
Collettiva, poesia Verso inconscio
le suggestioni effimere
Villa Caldogno
14.15.16-21.22.23 febbraio 2014
 
Room for Art
Copenaghen
2013/2014
 
Collettiva, Tracce
biennale di cultura fotografica
8-24 giugno, 2012
Casnigo (BG)